Colmi....

Colmo per una disoccupata: chiamarsi Assunta.
Colmo per una dattilografa: ridere ad ogni battuta.
Colmo per un viaggiatore: perdere il treno per essere andato al bar a prendere un espresso.
Colmo per un venditore di camicie: sudarne 7 per venderne una.
Colmo per un subacqueo: avere la testa fra le nuvole............

Colmo per un sordo: non sentire ragioni.
Colmo per un socialista: morire per arresto cardiaco.
Colmo per un innamorato: donarle il cuore e sentirsi rispondere picche.
Colmo per un generale: sentire freddo ... malgrado i gradi.
Colmo per un esquimese: prendere delle decisioni a caldo.
Colmo per un elettricista: mettere alla luce un figlio.
Colmo per un dentista: essere incisivo.
Colmo per un contadino: piantare tutto e non ritornare più.
Colmo per un contadino: non capire un cavolo.
Colmo per un cieco: andare al cinema a vedere un film muto.
Colmo per un avvocato: accusare la stanchezza dopo un lungo processo.
Colmo per il Premier Britannico: farsi prendere dall' IRA.
Colmo di uno scozzese: andare in villeggiatura a Pago Pago.
Colmo di una maestra: non aver classe.
Colmo di una giostra: essere presa in giro.
Colmo di una balena innamorata: innamorarsi in un baleno.
Colmo di un ricettatore: doversi sbarazzare di una partita di frigoriferi che scottano.
Colmo di un pilota di Formula 1: avere un figlio turbolento.
Colmo di un pesce: perdersi in un bicchiere d'acqua.
Colmo di un negro: chiamarsi Bruno!
Colmo di un matematico: vivere in una frazione.
Colmo di un graduato dell'esercito: avere un fratello minore Maggiore
Colmo di un cacciatore: avere un uccello fra le gambe e non potergli sparare.
Colmo dello stitico: nascere a Chicago.
Colmo dello sciatore: diventare rosso di vergogna per essere rimasto al
verde dopo una settimana bianca.
Colmo della sarta: perdere il filo del discorso.
Colmo della regina: essere bassa e farsi chiamare altezza.
Colmo dell'ignoranza: non lo so.
Colmo dell'idraulico: non capirci un tubo.
Colmo dell'idraulico: avere il naso che gocciola.
Colmo dell'avarizia: usare i coriandoli come carta igienica... da tutte e due i lati.
Colmo dell'astronauta: avere gli occhi fuori delle orbite.
Colmo dell'anitra: avere la pelle d'oca.
Colmo del tipografo: essere un uomo di vecchio stampo.
Colmo del sindaco: avere un'intelligenza fuori del comune.
Colmo del pilota e della hostess: capirsi al volo.
Colmo del paracadutista: cadere dalle nuvole.
Colmo del paracadutista: giurare di non cascarci più.
Colmo del miliardario: esprimersi in parole povere.
Colmo del ladro: rubare del formaggio già grattato.
Colmo del frate: fare il pollo alla diavola.
Colmo del fotografo: avere un figlio poco sviluppato.
Colmo del falegname: avere un figlio che non capisce una sega.
Colmo del falegname: portare a teatro la moglie scollata.
Colmo del dispettoso: non te lo dico!
Colmo del criminale: indossare abiti ricercati.
Colmo del cimitero: essere chiuso per lutto.
Colmo del calciatore: fare il portiere di notte.
Colmo per un genovese: usare la carta igienica da un solo lato.

6 commenti:

giadatea ha detto...

ciao romu, mi hai aggiunta a msn? lo attacco (entro sempre più di rado)

ma va là ha detto...

moolto, ma moolto bella questa rassegna dei colmi! Complimenti!
(mi sono veramente fatto 4 risate)

franco ha detto...

una bel blog

Barzellette ha detto...

ottimo post

franco ha detto...

ottimo post

minkiacheridere ha detto...

Complimenti per il post!
Ti consiglierò ai miei lettori!